Conferenza dei Sindaci


La Conferenza dei sindaci costituisce il principale strumento dei rapporti tra l’ATS della Montagna e i Sindaci. E’ costituita  da tutti i sindaci dei 165 comuni dell’ATS (dato aggiornato al 1 gennaio 2017 con l’istituzione del comune di Alta Valle Intelvi a seguito  della fusione dei Comuni di Ramponio Verna, Pellio Intelvi e Lanzo d’Intelvi) ed esprime un Presidente, un Vice-Presidente ed un Consiglio di Rappresentanza formato da cinque componenti tra cui il Presidente e il Vice-presidente della Conferenza dei Sindaci e altri tre membri elettivi in rappresentanza di tutti gli ambiti distrettuali.

Gli altri organismi di rappresentanza dei sindaci sono:

  • l’assemblea dei sindaci di Distretto (ATS della Montagna ha n.2 Distretti in corrispondenza della ASST Valtellina Alto Lario e della ASST Valcamonica);
  • l’assemblea dei sindaci dell’ambito distrettuale.

La L.R.23/2015 ha posto in capo alle ATS la definizione degli ambiti distrettuali. La ATS della Montagna al fine di garantire idonea rappresentanza a tutti i territori  individua n. 2 ambiti distrettuali per il Distretto Valtellina e Alto Lario:

  • ambito distrettuale VALT (= ex ASL Sondrio);
  • ambito distrettuale MAL (= ex distretto Medio Alto Lario ASL Como).

Inoltre l’ATS, considerate le caratteristiche del territorio, non prevede l’articolazione in ambiti distrettuali del distretto Valcamonica.

La Conferenza dei sindaci, in particolare:

  • formula, nell’ambito della programmazione territoriale dell’ATS di competenza, proposte per l’organizzazione territoriale dell’attività sociosanitaria e socio-assistenziale, con l’espressione di un parere sulle linee guida per l’integrazione sociosanitaria e sociale. Partecipa inoltre alla definizione dei piani sociosanitari territoriali all’interno delle cabine di regia di cui all’articolo 6, comma 6, lettera f) della l.r. n. 33/2009;
  • partecipa alla verifica dello stato di attuazione dei programmi e dei progetti di competenza delle ATS con particolare riferimento a quelli relativi alle ASST;
  • promuove l’integrazione delle prestazioni e/o delle funzioni sociali, con le funzioni e/o le prestazioni dell’offerta sanitaria e sociosanitaria;
  • esprime il proprio parere sulla finalizzazione e sulla distribuzione territoriale delle risorse finanziarie.

La Conferenza dei sindaci dell’ATS della Montagna è stata costituita il 27 ottobre 2016 in applicazione della D.G.R. n. X/5507 del 2 agosto 2016, ad oggetto: “Attuazione L.R. 23/2015: regolamento di funzionamento della conferenza dei sindaci, del consiglio di rappresentanza dei sindaci, dell’assemblea dei sindaci di distretto e dell’assemblea dei sindaci dell’ambito distrettuale (a seguito di parere della commissione consiliare)”.

In tale data si è proceduto all’elezione del Presidente e del Vice Presidente della Conferenza nonché alla costituzione del Consiglio di Rappresentanza.

Presidente della Conferenza dei sindaci: Alcide Molteni, sindaco del Comune di Sondrio.

Vice-Presidente della Conferenza dei sindaci: Gianbettino Polonioli, sindaco del Comune di Cimbergo.

Consiglio di Rappresentanza, costituito da:
Alcide Molteni, sindaco del Comune di Sondrio
Gianbettino Polonioli, sindaco del Comune di Cimbergo
Elena Broggi, sindaco del Comune di Ono San Pietro
Elio Moretti, sindaco del Comune di Teglio
Fiorenzo Bongiasca, sindaco del Comune di Gravedona ed Uniti.

verbale_Conferenza_Sindaci_ 27_ottobre_2016

verbale_ Consiglio_Rappresentanza_ 22_ novembre_ 2016

Assemblee Distrettuali dei Sindaci

L’Assemblea dei Sindaci del Distretto, articolazione organizzativa della Conferenza dei Sindaci, è composta da tutti i Sindaci, o loro delegati, dei Comuni compresi nel territorio dei due Distretti dell’ATS della Montagna (Distretto Valtellina Alto Lario, Distretto Valcamonica).

Il regolamento di funzionamento dell’Assemblea dei Sindaci del Distretto e dell’Assemblea dei Sindaci dell’ambito distrettuale è stato approvato dal Consiglio di Rappresentanza il 22 novembre 2016 e recepito dall’ATS della Montagna con provvedimento deliberativo n. 563 del 30 novembre 2016.

Regolamento_funzionamento_Assemblee_Distrettuali_ATS_Montagna

 

Assemblea dei Sindaci del Distretto della Valcamonica

In data 12 dicembre 2016 sono stati eletti il Presidente ed il Vice Presidente:

  • Presidente:  Emanuele Moraschini – Sindaco di Esine
  • Vice Presidente : Luca Masneri – Sindaco di Edolo.

verbale_Assemblea_Distrettuale_Sindaci_VALC_12_dicembre_2016

Lavori dell’Assemblea

verbale_ Assemblea_Distrettuale_Sindaci_ VALC_ 25_ gennaio 2017

 

Assemblea dei Sindaci del Distretto Valtellina e Alto Lario

In data 15 dicembre 2016 sono stati eletti il Presidente ed il Vice Presidente:

  • Presidente:  Franco Spada – Sindaco di Tirano
  • Vice Presidente : Mauro Robba – Sindaco di Dongo.

verbale_Assemblea_Distrettuale_Sindaci_VALT_ 15_dicembre_2016

 

Assemblea dei Sindaci dell’Ambito distrettuale

L’Assemblea dei Sindaci dell’Ambito distrettuale, anch’essa articolazione organizzativa della Conferenza dei Sindaci, è composta da tutti i Sindaci, o loro delegati, dei Comuni compresi nel territorio dei singoli Ambiti Territoriali in cui si articola l’ATS della Montagna.

Assemblea dei Sindaci dell’Ambito Distrettuale Valtellina

In data 15 dicembre 2016 sono stati eletti il Presidente ed il Vice Presidente :

  • Presidente:  Massimiliano Franchetti – Sindaco di Castione Andevenno
  • Vice Presidente: Davide Tarabini – Sindaco di Prata Camportaccio

verbale_Assemblea_Distrettuale_Sindaci_VALT_ 15_dicembre_2016

verbale_Assemblea_Sindaci_Ambito_distrettuale_VALT_6_aprile_2017

Assemblea dei Sindaci dell’Ambito Distrettuale Medio Alto Lario

In data 9 febbraio 2017 sono stati eletti il Presidente ed il Vice Presidente :

  • Presidente:  Oscar Enrico Gandola – Sindaco di Cerano d’Intelvi
  • Vice Presidente: Claudio Raveglia – Sindaco di San Siro

verbale_ Assemblea_ Sindaci_Ambito_ distrettuale_ MAL_9_ febbraio_ 2017

verbale_Assemblea_ Sindaci_Ambito_distrettuale_MAL_21 marzo_2017