Territorio


L’ATS della Montagna si estende su un territorio di 5.099 kmq suddiviso in 165 comuni per un totale di 336.555 abitanti (Istat – 01/01/2017).

Di fatto interamente montano, molto esteso, complesso e articolato, quasi coincidente con l’intero Arco Alpino della Lombardia, il territorio dell’ATS è caratterizzato da una forte dispersione della popolazione sia in termini spaziali sia altimetrici. La bassa densità abitativa subisce stagionalmente consistenti variazioni dettate da flussi turistici concentrati in spazi e tempi limitati. Per sua natura, inoltre, il territorio della montagna presenta elevati indici di bisogno clinico-assistenziali. In virtù di queste eccezionali caratteristiche la legge ha consentito di diversificare il modello organizzativo e aziendale per migliorare la rete di offerta e la sua razionalizzazione.