Il percorso di presa in carico del paziente cronico in Lombardia

In Lombardia le politiche sanitarie e sociosanitarie ruotano attorno alle necessità della persona e della famiglia. Nel corso degli anni si è cercato di rendere i servizi per la salute sempre più vicini ai bisogni del cittadino con l’intento di consolidare un “sistema” evoluto, moderno, efficace e in linea con le più rilevanti esperienze internazionali e con il mutare delle condizioni demografiche.

In relazione al miglioramento della qualità della vita e al conseguente innalzamento dell’età media, nei paesi avanzati circa un terzo della popolazione soffre oggi di patologie croniche, la cura delle quali assorbe oltre il 70% delle risorse.

Per rispondere al bisogno di salute dei pazienti cronici e/o fragili –  che per la gestione ottimale della patologia/delle patologie di cui soffrono devono sottoporsi regolarmente a controlli periodici, terapie farmacologiche ricorrenti, monitoraggio continuo dell’aderenza terapeutica –  in Lombardia è stato attivato un percorso di presa in carico dedicato.

Di seguito si riportano i link alle pagine dedicate del sito ufficiale di Regione Lombardia, dove si potranno ritrovare tutte le informazioni e i riferimenti per questa importante iniziativa.

Il percorso di presa in carico del paziente cronico in Lombardia

Presa in carico delle patologie croniche

Per qualsiasi altro approfondimento si consiglia di consultare il proprio Medico di Medicina Generale o il Pediatra di Famiglia.