Promozione della salute


L’OMS – Organizzazione Mondiale della Sanità – definisce la promozione della salute come un processo che consente alle persone di esercitare un maggiore controllo sulla propria salute e di migliorarla. Si rende quindi necessaria una riflessione su ciò che crea salute e ciò che consente di mantenerla il più a lungo possibile.

Da diversi anni si investe affinché si sviluppino programmi intersettoriali e multidisciplinari di comprovata efficacia che consentano di far crescere la consapevolezza nelle persone rendendole sempre più capaci di assumere decisioni “competenti” e di sviluppare politiche per la salute.

La promozione della salute, infatti non agisce solo sul comportamento dei singoli, di gruppi o di intere fasce di popolazione ma pone l’attenzione nel promuovere contesti favorevoli alla salute.

A questo scopo si rende necessario un intenso lavoro di cooperazione e di rete, che sviluppando sinergie fra le varie componenti della società porti alla creazione di una politica globale che permetta ad ognuno di sviluppare al meglio il proprio potenziale di salute e di benessere, sostenere lo sviluppo di condizioni e ambiti di vita in grado di favorire la salute, combattere le diseguaglianze sociali e di salute e offrire un nuovo orientamento ai servizi sanitari

In questa sezione partendo dai documenti programmatori si metterà in evidenza quali azioni si perseguono nel promuovere la salute a vari livelli e in vari contesti