“Io Gioco pulito, Io Valgo”, l’ATS premia i progetti migliori 

Giovedì 30 maggio alle ore 9.00, a Darfo, presso l’Istituto Olivelli Putelli, si festeggerà la conclusione del progetto “Io Gioco Pulito, Io Valgo” organizzato e promosso dall’ATS della Montagna e rivolto a tutti gli studenti del Distretto della Valcamonica. Finalità dell’iniziativa, partita nel 2017 e durata 3 anni, quella di promuovere fra i giovani la pratica dello sport senza ricorrere all’utilizzo di sostanze dopanti per aumentare le prestazioni. Il progetto, finanziato anche dal ministero, ha visto l’adesione di numerosi Istituti con il coinvolgimento diretto anche del corpo docente. A conclusione di questo iter di informazione e formazione, grazie anche al diretto impegno di personale specializzato dell’ATS della Montagna, gli alunni si sono cimentati nella produzione di elaborati (video, presentazioni, illustrazioni ecc ecc) al fine di poter diffondere ulteriormente il messaggio del progetto. Un’apposita commissione si è quindi riunita per valutare gli elaborati in base a precisi criteri (originalità e innovatività, riconoscibilità ed efficacia comunicativa, riproducibilità nelle diverse applicazioni). Il 30, quindi, i vertici dell’ATS della Montagna saranno lieti di consegnare agli Istituti vincitori un sostanzioso contributo. Un’occasione di festa, alla quale è invitata anche la Stampa, ma anche un momento importante per fare un accurato bilancio dell’iniziativa.