Franco Milani è il nuovo direttore sociosanitario dell’ATS della Montagna.

Franco Milani, 57 anni di Cassano Magnago, è il nuovo direttore sociosanitario dell’ATS della Montagna.
La nomina è stata firmata oggi dal direttore generale, Lorella Cecconami.
Già dirigente presso la Direzione Generale Welfare di Regione Lombardia, Struttura “Salute mentale, penitenziaria e interventi socio sanitari”, Milani è stato, nel suo ultimo incarico, dirigente regionale presso la Direzione Generale Infrastrutture, trasporti e mobilità sostenibile.
Laureato in  “Economia e Gestione dei Servizi” alla Cattolica, Milani prenderà servizio a partire dal primo di ottobre.
“Auguro al nuovo direttore sociosanitario buon lavoro – commenta il DG Lorella Cecconami – fiduciosa che possa portare il proprio contributo nel territorio dell’ATS della Montagna. Una sfida di certo impegnativa  – conclude il DG – ma, sono certa, anche ricca di stimoli e opportunità al fine di migliorare sempre di più la pianificazione e l’offerta dei servizi socio sanitari a favore delle nostre comunità. A nome mio e dei colleghi, il direttore amministrativo Corrado Scolari e del direttore sanitario Maria Elena Pirola do il benvenuto al dr. Milani”.