USCA, nuova postazione anche a Edolo.

Da lunedì 16 novembre sarà attivata nel distretto della Valcamonica e più precisamente a Edolo, una nuova USCA, Unità Speciale di Continuità Assistenziale. La postazione coprirà i comuni di Berzo Demo, Cedegolo, Cevo, Corteno Golgi, Edolo, Incudine, Malonno, Monno, Paisco Loveno, Pontedilegno, Saviore dell’Adamello, Sellero, Sonico, Temù, Vezza D’Oglio, Vione. Da due passano quindi a tre, come nel distretto Valtellina Alto Lario, le postazioni USCA.

Questo servizio può essere attivato solo su segnalazione del medico di medicina generale ed è riservato a tutti i pazienti che necessitano di una visita domiciliare ed eventualmente di un tampone.

Attività USCA ottobre/12 novembre 2020

In tutto il territorio dell’ATS della Montagna sono state erogate 496 prestazioni di cui 192 nel mese di ottobre e 304 nel mese di novembre.

Distretto Valcamonica: sono in totale 73 le prestazioni erogate dalle USCA. 24 nel mese di ottobre e 49 nel mese di novembre (dato riferibile all’attività registrata il 12 di novembre)

Distretto Valtellina Alto Lario: sono in totale 423 le prestazioni USCA, 168 nel mese di ottobre e 255 quelle erogate al 12 di novembre.