Utilizzo dei test antigenici rapidi extra SSR.

La DGR n. XI/3777 del 3 novembre 2020, “Disposizioni relative all’utilizzo di test antigenici (rapid diagnostics test Ag-RDTs – tampone nasofaringeo) per la sorveglianza COVID-19”, ha fornito indicazioni relative all’utilizzo dei test antigenici rapidi extra Sistema Sanitario Regionale, nell’ambito di attività produttive, ambulatori e farmacie.

I test rapidi non sono test di autodiagnosi, ma strumenti utilizzabili solo previa valutazione medica che tenga conto del quadro sintomatologico e dell’esposizione al contagio del soggetto.

L’esecuzione dei test rapidi in forma privatistica deve essere comunicata all’ATS della Montagna, prima del suo avvio, da parte delle strutture interessate secondo le modalità descritte nella documentazione pubblicata : DOWNLOAD DOCUMENTI